Serbia-Austria, davanti al maxi schermo un solo spettatore

La malinconica fotonotizia. Se la prima partita degli azzurrini all'Europeo italiano aveva registrato in piazza Libertà la presenza di 10 persone, ieri, con la partita al Friuli, l'affluenza è calat...
Giancarlo Virgilio

La fase finale degli Europei Under 21 che coinvolge anche la città di Udine è solo agli inizi, ma al momento non si segnala una grossa partecipazione popolare. Quanto meno a giudicare dall’andamento degli spettatori che si posizionano davanti ai due maxi schermi installati in piazza Libertà e piazza Venerio.

Se per Italia-Spagna, partita giocata a Bologna domenica sera, lo schermo posizionato in piazza Libertà aveva segnato ben 10 presenze, ieri, durante Serbia Austria, era presente una sola persona. Numeri leggermente più alti, complici i chioschi e le varie attività ludiche organizzate, nel tendone allestito nella piazza dove si affaccia la Camera di Commercio udinese. Scarsa la partecipazione anche alle varie attività collaterali organizzate in questi primi tre giorni. (Fotografia di Mauro Antonio Guarini)

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia