Home / News / Sferra un pugno in faccia al giardiniere mentre cura il verde di un'area commerciale

Sferra un pugno in faccia al giardiniere mentre cura il verde di un'area commerciale

È successo nel tardo pomeriggio di ieri a Cassacco. Il malcapitato è finito in ospedale e per lui la prognosi è di 30 giorni. Nei guai l'aggressore

Ha sferrato un pugno al volto a un ragazzo di 26 anni mentre stava eseguendo dei lavori di giardinaggio nell'area verde esterna un esercizio commerciale di Cassacco. È successo nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 3 maggio 2021.

Sul posto sono intervenuti subito i Carabinieri dalla Stazione di Udine Est, comandati dal Maresciallo Maggiore Gianluca Mondi', che hanno trovato l'aggressore, denunciato in stato di libertà per l'ipotesi di reato di lesioni personali aggravate.

Si tratta di un uomo di 57 anni con precedenti di polizia residente in una cittadina a nord di Udine. È stato anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza.

È probabilmente sotto l'effetto delle sostanze alcoliche che ha aggredito il giovane.

Quest'ultimo è finito in ospedale ed è stato curato dai sanitari del Santa Maria della Misericordia di Udine. Per lui la prognosi e di 30 giorni, a seguito delle lesioni che ha riportato al volto.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori