Si fingono infermiere e derubano l’anziana dei suoi averi

È successo in una casa isolata di Polcenigo. Dammi per 3500 euro
Redazione

Intorno alle 20 di ieri sera, sabato 13 luglio, una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Polcenigo, allertata da una richiesta giunta al 112, si è recata in una abitazione isolata dove nel pomeriggio, tre donne, di carnagione olivastra, alte circa un metro e sessantacinque, che parlavano l’italiano senza inflessioni dialettali, giunte a bordo di un’autovettura di colore grigio, si erano finte dipendenti dell’ospedale di Pordenone e si erano introdotte all’interno dell’abitazione.

Mentre una distraeva l’anziana proprietaria della casa, le altre due sono andate in camera da letto rubando una collana in oro e un cinturino in oro. Poi se ne sono andate. Il danno è di 3.500 euro.

Foto Archivio Telefriuli

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia