Sicurezza, blitz delle forze dell’ordine alla Cavarzerani 

Questa mattina per verificare numero e titolo di permanenza dei migranti.
Alberto Comisso

Misure di sicurezze alzate nell’ex caserma Cavarzerani di Udine, dopo i recenti attacchi terroristici che hanno fatto nuovamente piombare l’Europa nella paura. Questa mattina carabinieri, polizia e polizia locale, anche con l’unità cinofila, hanno effettuato un servizio mirato per verificare numero e titolo di permanenza dei migranti lì accolti. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia