Sigillo della città di Udine allo chef stellato Emanuele Scarello

Riconoscimento "per aver saputo esaltare e far conoscere i prodotti e i valori della terra friulana nel mondo"
Isabella Gregoratto

Sigillo della città di Udine allo chef stellato Emanuele Scarello. Il Comune, con il sindaco Pietro Fontanini, gli assessori Maurizio Franz e Fabrizio Cigolot e il consigliere Paolo Pizzocaro, questa mattina, a Palazzo D’Arconco, ha assegnato il prestigioso riconoscimento “in segno di riconoscenza e gratitudine per aver saputo esaltare e far conoscere, tramite la sua arte culinaria, i prodotti e i valori della terra friulana nel mondo”.

Scarello, chef del ristorante due stelle Michelin ‘Agli Amici’ di Godia, ha sottolineato il sapore “speciale e unico” del premio. “E’ un grandissimo orgoglio e, allo stesso tempo, una responsabilità, perché dobbiamo cercare sempre di migliorarci, ogni giorno”. Ha poi ricordato l’importanza degli insegnamenti di mamma Ivonne, papà Tino e dei nonni, che hanno tramandato la passione per la cucina e la ristorazione anche alla sorella Michela. E dietro l’angolo c’è anche la nuova generazione, quella del figlio Tommaso.

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia