Sindaco Ziberna nel mirino: una donna dietro le minacce e le intimidazioni

La persecutrice del primo cittadino è una cittadina residente a Gorizia
Matteo Femia

E’ stata individuata la persona che ha inviato minacce via mail al sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna. Si tratterebbe di una donna residente in città. “Ha addirittura rivendicato, con una mail inviata a me e ai Carabinieri, – spiega il primo cittadino goriziano – di aver rigato la mia auto, rammaricandosi di non aver potuto pienamente portare a termine il proprio gesto come desiderava.

L’atto vandalico alla mia vettura – prosegue Ziberna – è stato solo l’ultimo episodio di una situazione che va avanti da due anni: ho ricevuto da questa persona una quarantina di mail durante questo lasso di tempo, e dopo aver presentato denuncia per i danni subiti alla mia macchina, ora aggiungerò anche quella per calunnia e diffamazione”. Il danno subito dall’auto di Ziberna ammonterebbe a poco meno di mille euro.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia