Home / News / Spettacoli a Villa Manin e a San Vito al Tagliamento / FOTO

Spettacoli a Villa Manin e a San Vito al Tagliamento / FOTO

Sono tre le serate che il Circuito Ert dedica a Con Sorte, testo del giovane drammaturgo siciliano Giacomo Guarneri, interpretato da Oriana Martucci, che ha debuttato nell’edizione 2019 del Fringe Festival di Torino

Codroipo – Sono tre le serate che il Circuito Ert dedica a Con Sorte, testo del giovane drammaturgo siciliano Giacomo Guarneri, interpretato da Oriana Martucci, che ha debuttato nell’edizione 2019 del Fringe Festival di Torino.

Con Sorte, con queste tre repliche recupera gli appuntamenti non andati in scena in marzo. Si inizia domenica 2 agosto alle 19 sul palco all’aperto di Villa Manin di Passariano, grazie alla collaborazione con Erpac, per l’ultimo spettacolo della stagione 19/20 di Codroipo. La serata è riservata ai soli abbonati.

Lunedì 3 e martedì 4 agosto, alle 20.45, Oriana Martucci sarà all’Auditorium Centro Civico di San Vito al Tagliamento; a differenza della data codroipese, per queste due serate è possibile acquistare il biglietto (posto unico a 10 euro).

Con Sorte è l’esito di un percorso sperimentale che dal 2017, attraverso laboratori e residenze con attori professionisti e non, indaga il tema della “mafiosità” come cultura. Gli stimoli provenienti dall’immaginario dei partecipanti, rielaborati, servono a costruire personaggi e contesti, azioni ed episodi.

Dal gioco del teatro e della scrittura nasce un linguaggio tanto favolistico, irriverente e paradossale quanto concentrato sulla realtà dei costumi e dei contesti dell'Italia di oggi. Rita, la protagonista, è una vecchia signora ricoverata in un luogo che potrebbe essere un ospedale o una casa di riposo. I suoi ricordi vanno al matrimonio con Rocco e al Mondo del Balocco, una gioielleria-giocattoleria che gestivano assieme. Un’attività che funzionava molto bene e cominciava a destare l’interesse della malavita.

Nel racconto di Rita l’inizio della fine arriva attraverso piccole estorsioni da parte di un gruppo di ragazzini che poi si trasformano nella classica richiesta del “pizzo”. Rocco si oppone e denuncia, mentre Rita prova a condurlo “alla ragione”. Nella coppia esplode il conflitto, le distanze si fanno più marcate e le strade si dividono.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it e chiamando il Punto Iat di San Vito al Tagliamento (0434 80251).

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori