Strani bagliori nel cuore della notte: era un vasto incendio che divampava in mezzo ai campi / FOTO

Polcenigo
Redazione

Ieri sera, venerdì 10 aprile 2020, intorno alle 20.30 È scattato l’allarme per un incendio di ramaglie.

Dopo la segnalazione due squadre dei Vigili del Fuoco di Pordenone sono intervenute con Aps e Autobotte per spegnere quello che era un grande cumulo di ramaglie e resti di potatura, a San Giovanni di Polcenigo, in via Sacile.

Dalle abitazioni limitrofe delle persone avevano notato il bagliore e la grande colonna di fumo. Le operazioni di spegnimento si sono protratte fino alle 23 ed è stato necessario l’impiego di un escavatore, privato, usato per lo smassamento del cumulo. Nessuno è rimasto ferito o intossicato. L’incendio non ha causato danni a strutture.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia