Superbonus, investimenti per 1 miliardo e 320 milioni in Fvg

Redazione
Superbonus

A chiusura del 2022, superano 1 miliardo e 320 milioni di euro gli investimenti per lavori in Friuli Venezia Giulia legati al superbonus 110%, finalizzato a rendere gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico.
A rendere noto il dato è il report dell’Enea, l’agenzia nazionale per l’energia, aggiornato al 31 dicembre dello scorso anno.
Nel complesso a livello nazionale i lavori conclusi hanno superato il valore di 46 miliardi e mezzo di euro.
Nella nostra regione risultano 9.507 le asseverazioni, cioè i documenti presentati che attestano le caratteristiche dei lavori portati a compimento o in fase di realizzazione al 31 dicembre scorso.
Complessivamente in Friuli Venezia Giulia gli investimenti ammessi a detrazione valgono oltre un miliardo e 320 milioni di euro. L’onere a carico dello Stato per le detrazioni previste a fine lavori è ancora più importante e vale quasi un miliardo e mezzo.
Nella nostra regione risulta realizzato il 79,2% degli interventi, contro il 74,6% a livello nazionale.
In Italia la percentuale maggiore di investimenti interessa i condomini, seguiti dalle unifamiliari. Dato invertito, invece, nella nostra regione. Le asseverazioni condominiali sono in tutto 777, 6.184 invece quelle che riguardano gli edifici unifamiliari.
L’investimento medio vale oltre 614mila euro per i condomini e oltre 100mila euro per le singole unità.
A partire da quest’anno il Decreto Aiuti quater ha previsto la riduzione dell’agevolazione e vincoli più stringenti per l’accesso.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia