A Tarcento raddoppia il corso salva vita per neonati

Ondata di richieste di genitori e nonni alla Croce Rossa
Rossano Cattivello

Vista l’ondata di richieste la Croce Rossa di Tarcento ha dovuto raddoppiare il corso “Salva Vita Pediatrico”, che è dedicato agli operatori dell’infanzia ma è utile anche per tutti gli adulti che accudiscono bambini in tenera età. Ogni anno in Italia, infatti, una cinquantina di incidenti per blocco delle vie aeree dovuto a corpi estranei ha esito mortale. Numero che i volontari della Croce Rossa sono impegnati a diminuire.

“Si tratta di un progetto nazionale a cui anche il nostro gruppo ha aderito. La risposta della popolazione è stata importante e così abbiamo già attivato due corsi per le prossime settimane” spiega il coordinatore Pierpaolo Rovere.

“Gli adulti possono fare molto per salvare i bambini, cioè il nostro futuro – continua Rovere – e dopo una disgrazia non vorremmo più sentire che non sapevano cosa fare”.I corsi, della durata di 4 ore, si tengono nella sede della Cri Tarcento in via Udine 25 e prevedono una parte pratica con manichini per simulare condizioni d’emergenza reali. In base alle richieste potranno essere organizzati ulteriori corsi.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia