Tizzoni ardenti sotto la cenere: scoppia l’incendio in garage

È successo poco prima delle 15 di oggi a Manzano. Danneggiata la vettura che era posteggiata nella rimessa, cataste di legna e alcuni altri oggetti
Paola Treppo

Intervento dei Vigili del Fuoco intorno alle 15 di oggi, in località Case, nel comune di Manzano. Una donna di 45 anni ha pulito il camino e ha depositata la cenere in alcuni contenitori poi sistemati in un garage adiacente l’abitazione.

Evidentemente all’interno della cenere c’erano ancora delle braci ardenti che hanno fatto sviluppare un incendio. La donna si è accorta dopo poco delle fiamme e ha chiamato aiuto.

È salita in auto, mezzo che si trovava all’interno del garage, per metterlo al riparo ma ormai la vettura era stata già danneggiata dall’incendio nella parte anteriore, insieme ad alcune cataste di legna e ha del materiale stoccato all’interno del deposito.

Si è sviluppato un denso fumo nero. Sul posto la Centrale Sores di Palmanova ha inviato un’ambulanza e ha allertato l’elicottero sanitario.

La donna, fortunatamente, non ha respirato ai fumi della combustione. È stata controllata sul posto dai sanitari. Sono intervenuti, per tutti gli accertamenti, e a supporto, gli agenti della Polizia Locale dell’Uti Natisone.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia