Home / News / Tragedia a Lignano: colto da un infarto sul gommone, si accascia e muore

Tragedia a Lignano: colto da un infarto sul gommone, si accascia e muore

È successo a Marina Punta Faro, vittima un friulano che viveva nella Bassa Friulana

Tragedia a Lignano nel primo pomeriggio di oggi a Marina Punta Faro. Un uomo di 54 anni che viveva nella Bassa Friulana è morto, colto da un malore fatale, probabilmente un infarto, mentre si trovava su un gommone, ormeggiato.

Dopo l'allarme, sul posto sono giunti i sanitari con una ambulanza e hanno tentato una lunga rianimazione, durata circa un'ora. Purtroppo tutto inutile: per il friulano non è rimasto altro da fare se non constatare il decesso. Sul posto i carabinieri della stazione di Lignano e i vigili del fuoco. Era stata informata anche la Guardia Costiera.

Resta aggiornato con i Tg di Telefriuli. Puoi farlo seguendo la diretta dal tuo telefonino cliccando il tasto LIVE (alle 7.00, 11.30, 12.30, 12.45, 16.30 e 19.00); dalla tv sintonizzati su canale 11, 511 HD del digitale terrestre. 

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Iscriviti gratis e subito al nostro canale Telegram cliccando qui: https://t.me/telefriuli_it

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori