Travolto da un albero, 69enne liberato dopo venti minuti

Soccorso in Val Resia nel primo pomeriggio per estrarre un taglialegna seppellito da una ceppaia
Redazione
loading...

Era rimasto intrappolato sotto i tronchi e la radice di un grosso albero in fase di abbattimento. Un boscaiolo di 69 anni è stato soccorso poco dopo mezzogiorno in una zona boschiva della Val Resia, tra la frazione di Lischiazze e Sella Carnizza.

Il taglialegna è stato liberato da una ceppaia di circa 200 kg di peso grazie all’aiuto dei colleghi e dei familiari, che hanno scavato per circa 20 minuti prima di disseppellirlo. Dopo l’allarme al Nue112, sul posto sono giunti i tecnici del Soccorso Alpino e della Guardia di Finanza di Moggio Udinese, i Vigili del Fuoco di Gemona e i sanitari dell’elisoccorso regionale.

Una volta stabilizzato, il 69enne è stato imbarellato e trasportato in elicottero all’ospedale di Udine in codice giallo.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia