Tremendo incidente sulla strada regionale ad Aquileia: mezzi in fiamme

Sul posto è atterrato anche l'elicottero sanitario decollato da Campoformido
Paola Treppo

Tremendo incidente lungo la regionale ad Aquileia poco dopo le 21.30 di questa sera. Dalle prime notizie che giungono dal luogo della tragedia pare che alcuni mezzi si siano scontrati e che quindi si siano subito dopo incendiati.

Alcune persone sarebbero rimaste all’interno dei mezzi mentre divampavano le fiamme. Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco del distaccamento di Cervignano del Friuli e i colleghi Vigili del Fuoco da Codroipo, a supporto. La centrale Sores di Palmanova ha inviato sul posto anche l’elicottero sanitario decollato dalla elibase di Campoformido. 

Aggiornamento delle ore 22. Lo scontro accaduto ad Aquileia avrebbe interessato in particolare un’autovettura a bordo della quale c’erano due persone, rimaste all’interno dell’abitacolo mentre divampava un incendio del mezzo. Sono state estratte dai Vigili del Fuoco e affidate alle cure dei sanitari. Sono in gravi condizioni. 

Si tratta i due ragazzi di 25 anni. La loro vettura si è schiantata contro un platano all’altezza della tenuta Ca’ Tullio. Nell’impatto il giovane ha riportato una severa lesione al volto ma sarebbe rimasto sempre cosciente nonostante le lesioni importanti. La ragazza invece versa in gravissime condizioni. La vettura su cui viaggiavano sarebbe finita contro la pianta (un platano) per evitare un’altra vettura, pare in fase di sorpasso, che poi pare sia fuggita. Sul posto i carabinieri della stazione di Torviscosa. Lui, di Cervignano del Friuli, è stato trasportato all’ospedale in elicottero. Lei, di Sciacca, in ambulanza.

Due altre incidenti stradali si sono verificati in concomitanza a San Vito di Fagagna (un incidente frontale che ha coinvolto due vetture, chiusa la strada in curva, sul  posto stanno  intervenendo vigili del fuoco volontari di San Daniele del Friuli e i carabinieri) e a Pradamano di fronte all’hotel Riva. 

Notizie in aggiornamento

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia