Tremendo infortunio sul lavoro: artigiano perde la mano

È successo in una realtà produttiva di Buja. Sul posto è atterrato l'elicottero sanitario
Paola Treppo

Tremendo infortunio sul lavoro. È successo nella mattinata di oggi, intorno alle 10.30, in una ditta di Buja. Un uomo di 57 anni, del posto, che stava lavorando con una troncatrice, ha riportato una gravissima lesioni che ha causato l’amputazione di una mano. Si tratta del titolare. Soccorso dal personale medico dell’elicottero sanitario e da una ambulanza, è stato trasportato all’ospedale di Pordenone. I medici stanno cercando di fare il possibile per salvare la mano. Sul posto i carabinieri della stazione di Gemona del Friuli e gli ispettori del lavoro. Si tratta di una realtà di carpenteria metallica. 

Foto Archivio Telefriuli

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia