Trieste: ritrovata la salma del sub scomparso ai Filtri

Il turista tedesco era scomparso mercoledì 3 luglio. Per giorni i sommozzatori dei vigili del fuoco lo hanno cercato in mare
Redazione

E’ stato trovato morto annegato il turista tedesco in vacanza in Friuli Venezia Giulia. Lo straniero, appassionato di immersioni subacquee e snorkeling, mercoledì scorso 3 luglio era uscito in solitaria con pinne e boccaglio al largo del porticciolo dei Filtri di Aurisina. I suoi amici accampati a Duino Aurisina non lo hanno più visto rientrare e solamente domenica mattina hanno lanciato l’allarme al Nue 112.

La salma del tedesco è stata trovata e recuperata non molto distante dal punto in cui erano iniziate le ricerche, a pochi metri da un allevamento di cozze posto di fronte a Belvedere Aurisina. Le ricerche sono state effettuate sia con elicottero che con i sommozzatori del Nucleo soccorso subartico acquatico dei Vigili del Fuoco.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia