Home / News / Il turismo lento in Friuli Venezia Giulia su Telefriuli

Il turismo lento in Friuli Venezia Giulia su Telefriuli

Questa sera alle 21 il documentario “In cammino nel Friuli Occidentale”

La ricchissima offerta nel settore del turismo dei cammini nell’ambito della provincia di Pordenone verrà svelata su Telefriuli venerdì 23 settembre alle 21 grazie al documentario “In cammino nel Friuli Occidentale”, di cui è autore e sceneggiatore il giornalista Piergiorgio Grizzo.

Il cosiddetto “Slow travel” o “turismo lento” è di grande attualità nella nostra epoca. La ricerca di varianti, lontane dalle tratte del turismo di massa, ha portato alla creazione o alla riscoperta di numerosi cammini, che spesso combinano più interessi: devozionale, culturale, turistico. Le possibilità che offre la provincia di Pordenone sono molteplici: dagli ormai consolidati cammini di San Cristoforo, Romea Strata e Sentiero Frassati a quelli in divenire come San Antonio e San Rocco.

“Il cammino – spiega Grizzo - è un viaggio lento, che si intraprende a piedi o in bicicletta, con un approccio quasi lirico, intimistico al viaggio stesso. Ma è anche l'occasione per riscoprire, da soli o in compagnia, angoli misconosciuti del proprio o di altri territori. Angoli, spesso ricchissimi di fascino e suggestione, che nel trambusto dei giorni feriali e delle vacanze “mordi e fuggi” vengono solitamente ignorati. Un mondo, insomma, tutto da scoprire e da vivere. Un paradiso dietro l’angolo. La firma del documentario “In cammino nel Friuli Occidentale” è di Piergiorgio Grizzo, le riprese sono di Ermes Turrin.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori