Udine, arrestato mentre ruba in un ristorante di via Cividale

Pescato con le mani nel sacco
Hubert Londero

La polizia lo ha pescato con le mani nel sacco mentre era ancora nel ristorante con la refurtiva in tasca. Protagonista un 26enne residente a Udine, cittadino italiano di origine bengalese, arrestato questa notte in via Cividale. Il giovane è penetrato nel ristorante All’Opera e si è impossessato di un cellulare e di 50 euro del fondo cassa. E’ però scattato l’allarme e poco dopo sul posto è arrivata la polizia di Stato, che lo ha bloccato. Oggi il processo per direttissima in Tribunale a Udine. Il giudice Roberto Pecile ha convalidato l’arresto e disposto per il giovane la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia