Università di Trieste, festa per i cento anni

Nel 2023 immatricolazioni in aumento
Daniele Micheluz
loading...


Ricerca e innovazione ma anche valorizzazione del capitale umano e sostenibilità. Questi i punti cardine ribaditi dall’Università degli studi di Trieste, a cento anni dalla sua fondazione, durante l’inaugurazione dell’anno accademico 2023-2024. L’Ateneo ha ospitato per la prima volta l’assemblea della Crui, la Conferenza dei Rettori delle Università italiane presieduta da Giovanna Iannantuoni, che ha sottoelencato come il Pnrr sia strategica anche per la formazione universitaria. Intervenuta, in collegamento anche il ministro dell’Università, Anna Maria Bernini. Presenti il sindaco Dipiazza e il governatore della regione Massimiliano Fedriga.

Il rettore Roberto di Lenarda ha fotografato l’attuale situazione dell’Ateneo. Con i suoi 5.400 neoiscritti, nel 2023 l’ateneo registra un aumento di immatricolazioni del 20% rispetto allo scorso anno. Il 10% proviene dall’estero. Sono 744 i docenti, rispetto ai 653 del 2019, con una riduzione dell’età media di circa 4 anni.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia