Home / News / Uxoricidio di Aquileia, testimonia il figlio della coppia

Uxoricidio di Aquileia, testimonia il figlio della coppia

"Mia madre si sentiva in pericolo, il comportamento di mio padre cambiò quando iniziò il lockdown"

La mattina del 22 settembre 2020, giorno della sua morte, Marinella Maurel chiamò il figlio perché la situazione del marito era ingestibile e si sentiva in pericolo. Da tempo la donna dormiva barricata in camera da letto perché aveva paura.

Così ha raccontato il figlio della coppia davanti alla Corte d’Assise di Udine, durante il processo che vede indagato Livio Duca di 67 anni, reo confesso dell’omicidio della moglie con una coltellata al collo nella casa coniugale di Aquileia. Il figlio Daniele, di 40 anni, ha spiegato che da dieci anni i genitori mal si sopportavano e che litigavano spesso per qualsiasi motivo, ma che non c’erano mai stati episodi di violenza fisica. Le condizioni del padre, seguito dal medico di base, erano peggiorate all’inizio 2020, in concomitanza con il lockdown.

L’uomo, continua il racconto, aveva cominciato a bere e sosteneva che la famiglia sarebbe andata in rovina, che il paese rideva di loro e che i vicini avevano installato fantomatiche telecamere per spiarlo. Aveva addirittura minacciato la moglie, pensato al suicidio e nascondeva i cellulari sotto al cuscino per non essere ascoltato. Le sue preoccupazioni maggiori riguardavano il lavoro e l’idea non fondata che la Guardia di Finanza lo avesse preso di mira, cose che riferì ai carabinieri subito dopo l’accoltellamento.

Quel giorno la madre chiamò il figlio per chiedergli di portare il padre in pronto soccorso, ma il giovane non volle rischiare qualche incidente temendo le reazioni dell’uomo. Chiamò il Csm e prese un appuntamento a domicilio per il giorno successivo. Ma le cose precipitarono quella stessa sera. La nuova udienza è prevista per metà novembre.

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati

TOP 5

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori