Violazioni e confusione: sospesa la licenza a 2 locali

A Gorizia e a Monfalcone. Ecco le motivazioni in dettaglio
Redazione

Notificati oggi ai titolari di due esercizi pubblici i provvedimenti del Questore di Gorizia che dispongono, per motivi di ordine e sicurezza pubblica, la sospensione dell’autorizzazione per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Il primo locale è “Le Bistrot” di via Crispi, a Gorizia, dove di recente sono accaduti diversi episodi di turbativa dell’ordine pubblico che hanno richiesto l’intervento della Polizia di Stato; il locale, inoltre, risulta essere abitualmente frequentato da persone gravate da precedenti di polizia.

Il provvedimento ha una durata 10 giorni.

Il secondo locale è il “Juma Bar” di Monfalcone: le motivazioni del provvedimento, in questo caso, vanno ricercate in altre violazioni recenti di ordinanze emesse dal sindaco di Monfalcone che imponevano l’orario di chiusura serale al pubblico alle 20.30. Il provvedimento, della durata di 8 giorni, ed è stato approntato in collaborazione con la polizia locale di Monfalcone.

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia