Vola nel burrone con la moto: centauro salvo per miracolo

È successo a Treppo Ligosullo
Redazione

Precipita con la moto in un burrone: centauro salva per miracolo. È successo intorno alle 16.30 di oggi, giovedì 27 giugno, in località Valdajer, nei pressi del rifugio, nel comune di Treppo Ligosullo.

Un motociclista di Zurigo di 59 anni stava salendo verso il Lago di Paularo assieme a un altro biker, anche lui svizzero, quando è precipitato per una quindicina di metri in un rio, lungo un burrone. Fortunatamente l’uomo non ha subito apparentemente alcun trauma, nonostante il terribile volo. L’allerta è stato dato dal compagno. Sul posto sono arrivati i sanitari dell’ambulanza di Paluzza, dato che in un primo tempo sembrava trattarsi di un incidente a bordo strada e poi si è reso necessario richiedere ulteriore aiuto.

Sul posto sono arrivati i tecnici del Soccorso Alpino, quelli della Guardia di Finanza di Tolmezzo e i Vigili del Fuoco. I tecnici del Soccorso Alpino si sono calati nel rio con le corde e dopo aver imbarellato il motociclista lo hanno issato al livello della strada con il metodo del contrappeso. La moto, messa in sicurezza, verrà recuperata domani dal carro attrezzi.

(Fonte e foto Cnsas)

Potrebbe interessarti anche

@2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306
La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978

Powered by Rubidia