Wartsila, incontro a Roma sul piano di Msc

Alessandra Salvatori

Incontro a porte chiuse, questo pomeriggio a Roma, tra Msc, Ministero delle Imprese e Regione Friuli Venezia Giulia per discutere della reindustrializzazione dello stabilimento Wärtsilä di Bagnoli della Rosandra.

Alla riunione programmata per le 16 nella capitale prenderanno parte per la Regione il presidente Massimiliano Fedriga e l’assessore al Lavoro Alessia Rosolen. La società dovrebbe essere rappresentata dai manager incaricati di seguire il progetto di Trieste. Non è esclusa la presenza al tavolo del ministro Adolfo Urso.

Msc ha manifestato interesse per il sito Wartsila nell’ambito di un progetto finalizzato alla produzione di carri ferroviari per il trasporto merci. Dopo l’annuncio del proprietario di Msc Gianluigi Aponte, che a mezzo stampa ha parlato anche dell’intenzione di assorbire i 300 lavoratori in esubero, società e istituzioni entreranno nel merito, per le valutazioni del caso.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia