Zaia anticipa Conte: in Veneto chiusura dei confini comunali dalle ore 14

Il governatore del Veneto ha anticipato l'ordinanza regionale che sarà in vigore dal 19 dicembre al 6 gennaio
Redazione

Serve aumentare il distanziamento sociale per mettere in sicurezza i cittadini. Per questo motivo il governatore del vicino Veneto ha deciso di anticipare il Governo Conte e di varare dal 19 dicembre al 6 gennaio una ‘stretta Natalizia regionale’. Le limitazioni scatteranno alle 14 del pomeriggio e imporranno la chiusura dei confini comunali, con le deroghe agli spostamenti già consentite anche all’interno delle zone arancioni e rosse

Come anticipato ieri, Luca Zaia, non ricevendo risposte celeri da Roma, ha deciso di intervenire in maniera autonoma per contrastare la diffusione dei contagi. Nella consueta conferenza stampa, il presidente ha riferito ai giornalisti che nelle prossime ore firmerà la nuova ordinanza regionale, ancora in via di perfezionamenti. L’obiettivo, ha spiegato, è evitare la commistione di popolazioni epidemiologiche diverse.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia