Ancora piogge e mareggiate, dal pomeriggio peggioramento

Restano sotto il monitoraggio della protezione civile in particolare Tarcento e Lusevera.
Alessandra Salvatori

La nostra Regione è nuovamente alle prese con il maltempo e dopo gli episodi dei giorni scorsi l’attenzione resta alta nelle aree colpite da frane e smottamenti. Restano sotto il monitoraggio della protezione civile in particolare Tarcento e Lusevera.

L’allerta arancione della protezione civile riguarda l’intera giornata di oggi e quella di domani: interessa tutto il territorio regionale, ad esclusione di Trieste.

Ancora mareggiate ed acqua alta, con piogge localmente anche intense, oltre a temporali e vento forte.

La situazione è destinata a peggiorare nel pomeriggio e in serata quando lo Scirocco lungo la costa dovrebbe intensificarsi e, con il trascorrere delle ore, nella notte passare da sostenuto a forte. Dunque si attendono piogge e temporali lungo la fascia prealpina e l’intera zona montana con piogge molto intense e vento forte da sud in quota, e mareggiate tra Lignano e Grado che continueranno anche la mattina di domani. Soltanto nel pomeriggio di domani dovrebbe cominciare un miglioramento, con vento meno forte. 

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia