Fedriga alla Casa Bianca incontra Jill Biden

Il governatore a Washington e New York per fitta serie di incontri istituzionali ed economici
Redazione

“E’ un grande onore essere ricevuti alla Casa Bianca in occasione dell’Italian American Heritage Month. Un sentito grazie a Jill Biden per le belle parole sul forte legame tra Italia e Stati Uniti e sulle molte opportunità, non soltanto economiche, che si stanno sviluppando tra i due Paesi”.
Sono le parole pronunciate dal governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga che ieri, dopo il suo arrivo a Washington, è stato ricevuto alla Casa Bianca dalla First lady degli Stati Uniti. Il governatore ha partecipato a un ricevimento nella residenza presidenziale Usa organizzato in occasione del Italian American Heritage Month, il mese dedicato alle celebrazioni di eventi all’insegna dell’amicizia tra i due popoli.
Fedriga è da ieri negli Stati Uniti per una missione istituzionale di alcuni giorni. Il viaggio prevede due tappe, la prima a Washington e la seconda a New York.
Da prima, il governatore parteciperà al secondo meeting annuale del Transatlntica Investment Committee, un incontro per approfondire le opportunità di relationship e di co-investimenti tra gli Usa e le regioni italiane. Seguirà un incontro con l’ambasciatrice italiane negli Stati Uniti, Mariangela Zappia. A seguire un summit con i vertici dell’Eni negli Usa.
Nei prossimi giorni il governatore Fedriga parteciperà al galà in occasione del 48. Anniversario del National Italian American Foundation. Sempre a Washington, l’agenda del viaggio del governatore prevede per l’inizio della prossima settimana un incontro al Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti d’America. Prima di lasciare la capitale Fedriga incontrerà anche l’ambasciatore della Repubblica di Slovenia negli Usa, Iztok Mirosic.
La fitta agenda di incontri si concluderà poi lo spostamento a New York dove il governatore Fedriga incontrerà l’ambasciatore Maurizio Massari nel palazzo delle Nazioni Unite. Previsti, inoltre, sempre a New York incontri bilaterali con alcune importanti imprese multinazionali che hanno sede anche in Friuli Venezia Giulia che negli ultimi anni hanno sviluppato intensi rapporti economici con gli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia