Scontro attaccante-portiere: paura a Cussignacco

Forte colpo alla testa per il numero uno Tomasino
Alberto Comisso

Attimi di paura, oggi pomeriggio, nell’impianto sportivo Tirindelli di Cussignacco. Durante la partita di calcio a 5 del campionato federale regionale di C1, che vedeva opposte l’Aquila Reale alle Eagles, si sono scontrati nei primi minuti di gioco in maniera fortuita due giocatori: l’attaccante della squadra di casa e il portiere avversario, Stefano Tomasino, che ha riportato un forte e periocoloso colpo alla testa.

A Cussignacco sono giunte due ambulanze insieme all’automedica. Il portiere è stato trasportato in condizioni serie all’ospedale di Udine, solo accertamenti invece per l’altro giocatore coinvolto.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia