Udine, aumentano i posti negli asili nido

Da 114 passano a 167 garantendo il 46% di disponibilità in più
Alexis Sabot
loading...

I posti disponibili nei nidi d’infanzia comunali convenzionati con il Comune di Udine aumenteranno del 46% per i prossimi sei anni e a partire dall’anno scolastico 2024/2025. L’accordo, raggiunto dall’amministrazione udinese con i singoli gestori dei nidi, è stato presentato quest’oggi dall’Assessore alla Cultura e Istruzione Federico Pirone, insieme alle cooperative e associazioni coinvolte. Il risultato è frutto del lavoro e di numerosi incontri fra gli interessati a seguito della decisione della Giunta di investire ulteriormente per garantire un servizio più ampio alle famiglie udinesi. Al termine della manifestazione d’interesse indetta dal Comune la risposta da parte degli enti gestori è andata oltre le aspettative. I posti resi disponibili dai nidi convenzionati passeranno infatti da 114 a 167, garantendo il 46% di disponibilità in più. Il numero dei posti nido potrà essere rideterminato di anno in anno, in aumento o in difetto, in base alle risorse finanziarie disponibili e alle preferenze espresse dagli utenti nella domanda di iscrizione. Il Comune investirà risorse importanti pari ad oltre 4 milioni e 225.000 euro per il prossimo triennio. “Un vero cambio di passo” ha spiegato l’Assessore Pirone “per ciò che riguarda le politiche educative, che verranno condivise e messe in atto in coordinamento e collaborazione con tutti gli enti del settore, non meramente esecutori ma finalmente partecipi dei progetti cittadini in questo ambito”. A Udine sono disponibili 38 servizi per la prima infanzia, di questi 25 sono nidi, privati, convenzionati o direttamente dipendenti dal Comune.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia