Udine, il nuovo Tempio Crematorio sarà pronto a Paderno tra un anno e mezzo 

La Giunta di Udine ha approvato il progetto definitivo del tempio
Alexis Sabot

Prosegue l’iter amministrativo e di progettazione che porterà alla realizzazione del tempio crematorio di Paderno. La Giunta di Udine ha approvato il progetto definitivo del tempio, che sorgerà, come da decisione del consiglio comunale del 2019, nei pressi del cimitero posto tra via Emilia e via Faenza. A seguito dell’approvazione del progetto definitivo sarà necessario formalizzare una convenzione, procedere con la progettazione esecutiva – arricchita dalle varianti al progetto richieste dal concedente – e solo in seguito si potrà arrivare alla consegna dei lavori, che potranno durare circa 9 mesi.Dal progetto definitivo di questa settimana all’inizio dell’attività vera e propria passerà quindi almeno un anno e mezzo. Nell’ambito dei lavori di realizzazione del Nuovo Tempio Crematorio sarà anche eseguito l’intervento di dismissione dell’attuale impianto crematorio sito all’interno del cimitero municipale di S. Vito. All’interno della struttura saranno diverse le aree che potranno essere utilizzate dai frequentatori: reception, sale accoglienza e ristoro, la sala del commiato. Il tutto sarà collegato da una galleria vetrata. Il giardino esterno, raggiungibile con un ponte, prevederà un percorso verde e lo spazio dedicato alla memoria.

Potrebbe interessarti anche

©2022 TELEFRIULI. Tutti i diritti riservati | P. IVA 01313840306. La testata Telefriuli è registrata al Tribunale di Udine, n° 414/78 il 21.02.1978
Powered by Rubidia