Home / Zoom / La Regione Fvg sostiene la costruzione del drone marino Dirt Hunter

La Regione Fvg sostiene la costruzione del drone marino Dirt Hunter

Tra le sue più grandi sostenitrici la consigliera regionale Maddalena Spagnolo. Il dispositivo sarà operativo dalla prossima primavera e sarà in grado di monitorare in maniera approfondita lo stato delle acque.

E’ stato presentato mercoledì primo dicembre all'Isis Enrico Mattei di Latisana-Lignano Sabbiadoro il progetto 'Dirt Hunter', premiato dalla Regione con 20mila euro. Si tratta di un drone marino in grado di valutare la salubrità delle acque e che dalla prossima primavera potrebbe essere già messo all'opera per monitorare in maniera approfondita lo stato delle acque di mari, laghi o fiumi. Il dispositivo subacqueo sarà progettato e costruito dagli studenti dell'Istituto con il supporto di Mare Fvg Cnr e Ogs.

Il consigliere regionale Maddalena Spagnolo si è spesa molto per sostenere il progetto, ritenuto il migliore fra quelli presentati al concorso "Active Young Citizens for Sustainable Development in Cei and Aii Areas" lanciato dall'Iniziativa Centro Europea (InCe) assieme all'Iniziativa Adriatico-Ionica (Iai).

D'altra parte, Dirt Hunter lega la robotica e gli strumenti per la salvaguardia dell'ambiente e del mare più moderni e consentirà di prelevare sedimenti del fondo e dal sottosuolo per poi analizzarli. "Un progetto che unisce importanti esperienze e professionalità per gli studenti, insieme alla conoscenza del proprio territorio e allo sviluppo sostenibile dello stesso", ha commentato  la consigliera della Lega.

All’evento ha partecipato anche il presidente della Regione Massimiliano Fedriga che ha sottolineato come il nostro territorio sappia esprime eccellenze ricercate dalle multinazionali.  "I giovani stanno dimostrando attenzione alla tutela dell'ecosistema e grande senso di responsabilità  -ha spiegato il governatore. Il loro apporto è fondamentale per guardare a un futuro basato sulla sostenibilità ambientale ma anche sotto il profilo socio-economico partendo dalla comunità locale".

Vuoi essere sempre aggiornato su tutte le news in tempo reale? Seguici anche sul nostro canale Telegram o sulla nostra pagina Facebook.
Per seguire le dirette di Telefriuli, clicca il tasto LIVE in alto oppure sintonizza il tuo televisore sul canale 11 e 511 HD del digitale terrestre.

Articoli correlati
Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori